Una chioma lunga, sana e splendente è il sogno di tutte le ragazze, ma come si fa ad averla velocemente? Partiamo subito per fare crescere davvero i capelli velocemente servirebbe una magia: la crescita dei capelli, infatti, è un processo lungo e metodico che richiede tempo e pazienza.

Quello che possiamo fare, però, è usare delle accortezze che possano aiutare questo processo a compiersi nel modo più sano e rapido possibile. Ecco allora qualche consiglio pratico per massimizzare la crescita dei capelli, e per ottenere una chioma lunga, in forma, lucente e vaporosa.

Lavare i capelli in modo consapevole

Il lavaggio è una delle parti più importanti per la cura del capello, ed è per questo che dovrebbe essere fatto in modo molto consapevole. Uno dei maggiori consigli che danno gli esperti è di applicare un tonico protettivo pre-lavaggio, in modo da non seccare troppo i capelli quando si applica lo shampoo, e poi di massaggiare il cuoio capelluto quando si friziona il sapone, così da stimolare la circolazione del sangue e i follicoli dei capelli e, di conseguenza, la loro crescita. Il balsamo, invece, serve a nutrire i capelli e non a stimolarne la crescita, quindi si consiglia di applicarlo solo sulle lunghezze. Un altro punto fondamentale per aiutare i capelli è evitare i prodotti che contengono siliconi: questi ingredienti, che non sono naturali, impediscono l’idratazione e ostruiscono i follicoli, andando a bloccare la crescita della chioma.

Ridurre i lavaggi

Un’altra regola fondamentale è quella di non lavare i capelli troppo spesso: dei lavaggi troppo frequenti, infatti, vanno a eliminare tutto il sebo e non solo quello in eccesso, mentre una parte di questo elemento è fondamentale per il benessere del cuoio capelluto. In base al proprio tipo di capelli, quindi, si consiglia di lavarli due o massimo tre volte a settimana. In caso di capelli grassi che necessitano una maggiore cura, una buona alternativa ai lavaggi è l’utilizzo dello shampoo secco, un ottimo alleato che ci permettere di ridurre la frequenza tra un lavaggio e l’altro.

Fare almeno una maschera al mese

Le maschere sono un grandissimo alleato per la crescita e il benessere del capello, perché la loro azione agisce sui follicoli, stimolandone l’attività e accelerando sensibilmente le tempistiche di ricrescita. In commercio se ne trovano tantissime, ma è divertente anche realizzarle in casa con ingredienti naturali come yogurt, uova o olio d’oliva, basta cercare sul web quella che c’ispira di più. Un ottimo ingrediente è l’olio di cocco, che con le sue forti capacità nutrienti è un vero toccasana da tanti punti di vista: oltre che come impacco da tenere tutta la notte (per combattere i capelli secchi e spenti), se viene applicato sulle radici e massaggiato con le dita almeno una volta al mese ( epoi lasciato in posa 30 minuti prima dello shampoo), è un grande stimolatore per la crescita dei capelli.

Bere tanta acqua

Tra i molti benefici del bere tanta acqua si conta anche il benessere che porta alla nostra chioma: mantenersi idratati, infatti, permette ai capelli di essere meno secchi e quindi di spezzarsi di meno, e inoltre stimola una migliore circolazione sanguigna con ottime conseguenze sull’attività dei follicoli, che in questo modo sono stimolati a una crescita più rapida. La quantità di acqua consigliata è di massimo 2 litri al giorno.

Silvia

Post correlati